La pratica e l’insegnamento Reiki

Trattamenti e Scambi nelle sedi di Firenze e Grosseto

Potete venire a sperimentare direttamente cos’è il Reiki ricevendo dei trattamenti, che per decisione dei Maestri dell’Associazione Reiki On non hanno nessun costo per i partecipanti nelle nostre due sedi di Firenze e Grosseto:
A Firenze:
Il lunedì
sera nella sede Reiki On in via Guicciardini 4
a Grosseto il secondo e quarto Mercoledi di ogni mese in Corso Carducci 90 

Provare direttamente ricevendo dei trattamenti, e’ il modo migliore per iniziare a capire che cos’e’ il Reiki, e soprattutto come agisce su di te, anche perche’ le informazioni lette su libri – o siti internet ;-)) -, non potranno mai sostituire la tua esperienza personale diretta…
Se hai gia ricevuto dei trattamenti sai anche forse gia di cosa si tratta: negli incontri del lunedì e del giovedì viene effettuato un trattamento di gruppo, cioè con molti praticanti su un singolo ricevente, che è una vera e propria tecnica di trattamento.

Si può venire da soli o con chiunque voglia accompagnarti, ed è anche l’occasione per conoscersi direttamente e rispondere ad eventuali tue domande o chiarimenti.

Il trattamento, quando è il tuo turno ripetto ai altri ospiti, dura una ventina di minuti e volendo puoi rimanere fino alla fine della serata intorno alle 11.30  od andare via prima, nella massima libertà.

Trattamenti personali con i Maestri

E’ possibile anche concordare dei trattamenti o cicli di trattamenti privati durante gli altri giorni della settimana, della durata di circa un ora, fissando direttamente con ognuno dei Maestri dell’Associazione.

Imparare Reiki: il Seminario di Primo Livello

Altra cosa, se decidi di frequentare un Seminario di Primo livello di Reiki.

La scelta di prendere il Primo livello rappresenta un vero e proprio cambio energetico: da subito dopo il seminario avrai la possibilità di prendere in mano, nelle tue “nuove mani” te stesso e la tua “guarigione”, intesa come equilibrio fisico, mentale, spirituale, con la possibilità di praticare a te stesso degli autotrattamenti, la possibilità di farlo anche agli altri, e ovviamente sempre la possibilità di riceverlo e scambiarlo con altri praticanti.

Il seminario si svolge nell’arco di tre giorni: il venerdi sera dalle 21,30 alle 23 circa, il sabato pomeriggio dalle 15.30 alle 19 circa, e la domenica mattina dalle 10,30 a mezzogiorno circa. Gli orari ovviamente possono un po’ cambiare (nell’ambito della mezzora in piu’ o in meno) a seconda di quante persone ci sono a prendere il primo livello .

Durante questi tre giorni, oltre alle quattro iniziazioni necessarie per iniziare a consapevolizzare l’energia del Reiki, viene raccontata la storia del Reiki, spiegate e sperimentate le posizioni dell’ autotrattamento e del trattamento agli altri, si riceve un trattamento completo e si fa pratica finche’ non e’ tutto chiaro.

Dalla fine del seminario, avrai la possibilita’ di fare Reiki -per sempre- a te stesso ( che è il cuore della pratica 🙂 ed agli altri….

I seminari vengono fissati direttamente con l’aspirante praticante che richiede il primo livelllo, dopo che ha scelto il maestro, e nel caso ci siano altri interessati si aggiungono a quel seminario…o ne fissano un altro 🙂
in genere tendiamo a non avere seminari troppo numerosi (da uno a massimo 6/7 iniziandi) per dedicare il massimo dell’attenzione a tutti.

I seminari normalmente si svolgono a Firenze, presso le sedi della nostra associazione dii via Guicciardini 4 o via Firenzuola ma possono tranquillamente essere organizzati su richiesta anche in altre città…..

Sempre per nostra decisione, una volta che hai frequentato un seminario di primo livello con noi potrai partecipare, senza dover pagare di nuovo, a tutti i seminari di primo livello che desideri, il che e’ una cosa molto carina, perche’ c’e’ sempre da imparare ed approfondire….ed il percorso di consapevolezza del Reiki non finisce durante un seminario, ma inizia proprio da li, con la sperimentazione ed il lavoro su se stessi….E ovviamente, avrai sempre dopo il tuo seminario, il supporto del tuo maestro per qualsiasi dubbio o domanda o chiarimento venisse fuori nella tua pratica del Reiki, la possibilita’ di scambiare Reiki nei giorni degli scambi eccetera….e questo sempre nella massima liberta’.

Da questo sito puoi vedere i prossimi seminari che comunque vengono comunicati sia il  lunedì ed il giovedì sia attraverso newsletter….

Ecco Il nostro lignaggio, ovvero la trasmissione diretta da maestro a maestro.
Nel metodo occidentale Usui Shiki Ryoho:
Mikao Usui (il fondatore/formalizzatore del Reiki), Chuiro Hayashi, Hawayo Takata, Wanya Twan, Maria Parknas, Gianfranco Baldanzi

Nel metodo giapponese originale (Usui Teate):
Mikao Usui, una maestra allieva diretta di Usui ancora vivente, ( si è mooolto anziana) Chris Marsh/Andrew Bowling

Inoltre abbiamo ricevuto ulteriori insegnamenti sul Reiki Giapponese direttamte da Frank Arjava Petters, (lo scopritore della tomba di Mikao Usui. etc)….

Il *lignaggio*, cioe’ questa trasmissione diretta di informazioni da Maestro a Maestro e’ molto importante perche’ assicura che quello che ti viene insegnato e’ proprio Reiki, e non qualcosa altro…Dato che il Reiki e’ una cosa *semplice*, ma molto profonda ed illumina come siamo noi e tutto quello che facciamo , questa semplicita’ e’ stata a volte mescolata con altre cose.
Cosi’ puo’ capitare di frequentare un seminario di Reiki e ritrovarsi in una seduta di psicanalisi/terapia di gruppo o di cristalloterapia o quant’altro…. Non che ognuna delle altre discipline non sia valida o compatibile con il Reiki, anzi,,ma come si usa dire con una metafora.: Il vino da solo e’ buono, il latte da solo e’ buono, ma se li mescoliamo nello stesso bicchiere non e’ detto che il sapore ci piaccia…ed in ogni caso e’ bene essere consapevoli di quello che stiamo bevendo…:-)